Mozione approvata dal collegio dei Docenti dell’ITC. Montegrosso

Abbiamo creato questo spazio per cercare forme di discussione democratica sulla cosiddetta “riforma” GELMINI.


Il primo contributo è una forma di opposizione e lotta per il ritiro della legge sintetizzato nella seguente MOZIONE:


Mozione approvata dal collegio dei Docenti dell’ITC. Montegrosso:

Montegrosso, 22 ottobre 2008

Ai colleghi delle scuole pubbliche italiane,

con l’obiettivo di ricercare forme di protesta maggiormente incisive verso la “riforma scolastica” del Ministro Gelmini, il Collegio Docenti del 17 ottobre 2008 ha approvato, a larga maggioranza, la seguente mozione:

– bloccare i viaggi di istruzione che comportano l’appalto ad agenzie di viaggio, ditte esterne di trasporto private, alberghi ecc., escluse le uscite che utilizzano mezzi propri;

– dare la più ampia diffusione alla seguente mozione via e-mail e a mezzo stampa;

– subordinare l’esecutività della mozione all’adesione di un numero elevato di scuole che si uniscano all’iniziativa consci che solo un cospicuo numero di scuole che partecipino alla protesta può avere la necessaria risonanza mediatica;

– inviare la mozione ai sindacati invitandoli a farsi promotori dell’inizativa e del disagio che la categoria avverte prestando la propria opera nelle uscite, al di fuori dell’orario scolastico, in forma totalmente gratuita: se siamo in servizio vorremmo essere retribuiti, se non siamo in servizio non vorremmo avere responsabilità…;

– dare come termine ultimo per aderire all’iniziativa, inviando via mail alla nostra scuola la conferma di adesione, la data del 30 novembre. email – mediamonteg@scuolevaltiglione.it

Se l’iniziativa, di cui daremo notizia sul siti della scuola, non incontrerà un notevole riscontro riterremo la mozione nulla. Ci è difficile quantificare il valore di significatività in termini di adesioni, sarebbe opportuno che le organizzazioni sindacali promuovessero l’iniziativa e attraverso i propri mezzi invitando ad aderire alla protesta che avrebbe valore solo se giungesse ai mezzi d’informazione.

Non intendiamo danneggiare altre categorie di lavoratori, con cui collaboriamo da anni in modo proficuo, ma invitarli ad aiutarci in questo momento difficile della scuola italiana scendendo al nostro fianco nella protesta.

Chiediamo pertanto a tutte le scuole che riceveranno la nostra mail di diffondere il più possibile questa iniziativa ricordando che è possibile convocare il collegio dei docenti su richiesta di almeno 1/3 dei docenti.

Fateci sapere cosa pensate dell’iniziativa proponendo miglioramenti o altre forme di protesta.

con preghiera di dare la più ampia diffusione all’iniziativa

cordiali saluti

gli insegnanti dell’Istituto Comtrensivo di Montegrosso d’Asti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: